Acquappesa. Luigi Corrao morto schiacciato da un masso

222

Tragedia ad Acquappesa sul litorale cosentino. Luigi Corrao è morto schiacciato da un masso mentre si trovava nei pressi dello stabilimento balneare del figlio, il lido Summertime, che sorge sulla costa della cittadina tirrenica. In base ad una prima ricostruzione, il masso sarebbe scivolato da una gru durante una manovra effettuata per lo svolgimento di alcuni lavori di messa in sicurezza. Per l’uomo di 65 anni non c’è stato nulla da fare. Le indagini sono state immediatamente avviate dai Carabinieri della Compagnia di Paola. I militari sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia costata la vita al pescatore Luigi Corrao.