Doppietta del Pipita e il sigillo di Dybala nel finale: la Juve ribalta l’Atalanta

142

Un 1-3 importante. Da Bergamo arriva un messaggio importante al campionato, in particolare all’Inter. Se la Juve riesce a risorgere e senza Ronaldo. Se ribalta con un tris un’Atalanta super e in vantaggio, vuol dire che Sarri è in una botte di ferro. Per Conte sarà davvero difficile spodestare Madama dalla vetta. Anche perché Sarri, pur non avendo ancora il “suo” gioco, può stringersi intorno ai suoi campioni. Straordinario, quasi rinato il Pipita, quando arriva in zona tiro è un cecchino. La sua doppietta in rimonta, suggellata poi da Dybala, ha reso quasi inutile il gol di Gosens e i meriti di Gasperini.