Milano. Rissa a pochi passi dal Duomo: coinvolte 30 persone, lanciate anche sedie

Scene da far west in centro a pochi passi dal Duomo. All’incirca 30 persone hanno avuto un litigio e si sono lanciate bottiglie e sedie, per poi scappare.

I militari hanno rintracciato tre tunisini. Sono un diciottenne e due diciassettenni, denunciati a piede libero per rissa. Il maggiorenne, trasportato in ospedale, è stato dimesso con 8 giorni di prognosi per una ferita alla testa.

“Maxi rissa a Milano, non in periferia ma in centro” ha commentato in diretta Facebook Matteo Salvini. “Non ci sono solo quelli dei centri sociali che fanno casino, ma anche gli imbecilli. E qua non siamo in estrema periferia ma sotto la Madonnina. I tre fermati sono nordafricani, guarda caso”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin