La dieta per ingrassare in modo sano: i consigli da seguire

235

Di solito gli italiani sono alla ricerca di diete dimagranti. Ma spesso devono ricorrere a diete ingrassanti. In effetti se per i più quando si parla di dieta si fa riferimento al dimagrimento, vi sono delle persone per cui l’esigenza è riuscire a mettere su qualche chilo. Come ingrassare in modo sano? Hanno questa esigenza sia uomini sia donne e molti ragazzi in età adolescente. Colui che mangia di tutto senza mai compromettere la linea, non lo deve a meriti speciali. Nature rivela che l’estrema magrezza delle persone è collegata all’azione di alcuni geni. Al pari di altri geni identificati come responsabili dell’obesità. Dimagrire può essere dovuto anche al metabolismo individuale. Quando è molto veloce non si riesce ad immagazzinare i grassi. Non mettere su peso può essere anche dovuto a fattori ormonali, collegati ad un cattivo funzionamento della tiroide, come l’ipertiroidismo. Ma anche a disturbi come la celiachia, problemi alimentari o parassitosi. Chi vuole ingrassare per esigenze specifiche deve farlo in modo equilibrato e ponderato, evitando le abbuffate di zuccheri e grassi, passando invece dal nutrizionista o dietologo. Una dieta che consente di mettere su chili è ricca di calorie, per cui bisognerebbe iniziare ad introdurne da 150 in più al giorno, sino ad arrivare a 1000, in base ai casi. Si può scegliere di assumere meno proteine e più carboidrati, che dovrebbero fornire la metà dell’energia totale. Arricchire le pietanze condendole con olio di oliva e i primi con una buona dose di parmigiano, possono essere metodi efficaci.

Come ingrassare in modo sano? Esempi di dieta ingrassante

Un aiuto importante arriva dalla buona tavola. E’ necessario iniziare bene la giornata con una colazione equilibrata. Si possono alternare tè o caffè con quattro fette di pane integrale o un panino e marmellata. Il tutto accompagnato da una spremuta di arancia. O da 5 fette biscottate e marmellata o miele con il latte. Da mangiare anche una fetta di dolce fatto in casa o cereali con il latte. A metà mattina è consigliato uno spuntino con yogurt o frutta fresca o secca. A pranzo è consigliato mangiare pasta (all’incirca 100 grammi) o riso (150 grammi), con pomodoro, parmigiano, olio extravergine d’oliva. Da abbinare un secondo proteico e una porzione di verdure di stagione con un panino o grissini. A merenda 100 grammi di cioccolato fondente con una tazza di latte, un panino con marmellata o altro companatico o un po’ di frutta di stagione. Si chiude a cena variando tra una porzione di secondo proteico con verdure di stagione e un panino. O un primo come minestra, pasta e fagioli, riso e lenticchie insieme ad un secondo leggero, a base di verdure. Due volte alla settimana come contorno si possono abbinare una porzione di legumi freschi o di patate. Per fare massa è utile fare sport. Infatti l’attività fisica non solo tonifica, ma favorisce anche la formazione di massa muscolare, che dà volume, tono e forma al corpo. Il nuoto è l’ideale perché modella e armonizza. Un altro sport che più fa mettere su massa è l’esercizio fisico con i pesi in palestra. Non rimane che iniziare il percorso per ingrassare in modo sano.