Genoa. E’ Thiago Motta il sostituto di Aurelio Andreazzoli

Salta un’altra panchina in Serie A. Thiago Motta è il sostituto di Aurelio Andreazzoli, che al momento però non è stato ancora esonerato dal Genoa, sconfitto domenica a Parma 5-1 e penultimo in classifica. L’ex centrocampista di Genoa, Inter, Psg e della Nazionale, lunedì pomeriggio ha incontrato il presidente Preziosi e trovato un accordo anche se manca ancora una firma.

Il brasiliano, naturalizzato italiano, sta conseguendo il patentino di allenatore di prima categoria a Coverciano. Non potrà ancora guidare il Genoa da solo ma sarà affiancato da un tecnico già patentato. Ma non è un problema. Infatti nel settore giovanile rossoblu’ vi sono tecnici come Chiappino della Primavera o Murgita dell’Under 17 che ne sono già in possesso.

Thiago Motta dovrebbe guidare la seduta di domani. Esordio previsto sabato sera al Ferraris contro il Brescia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin