Torino. Responsabile di 11 furti in abitazioni e ville: smantellata banda italo albanese

Sgominata una banda di malviventi che, armata di bastoni e coltelli, saccheggiava ville e abitazioni isolate mentre i proprietari dormivano. I Carabinieri hanno arrestato una decina di persone per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere.

In manette sono finiti albanesi e italiani. Sono 17 gli episodi contestati, a Torino, nelle province di Biella, Novara e Perugia.

L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Gip del Tribunale sabaudo su richiesta della locale Procura della Repubblica. I componenti del gruppo criminale saccheggiavano ville e abitazioni isolate sorprendendo talvolta i proprietari nel sonno e depredando qualunque cosa fosse presente in casa: orologi, oro, contanti, capi d’abbigliamento, autovetture, elettrodomestici e armi legalmente detenuti dai proprietari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin