Cosenza. Quattro ragazzi morti a Rende: conducente ferito positivo a droga

138

Il conducente della vettura che nella notte tra sabato e domenica scorsi, a Rende (Cosenza), si è scontrata con un’altra vettura sulla quale viaggiavano 4 giovani tra i 18 ed i 19 anni che sono morti, è risultato positivo al test per la droga.  Lo riferisce Mediaset su Tgcom24. L’uomo di 33 anni si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell’ospedale Annunziata di Cosenza. La circostanza dovrà ora essere valutata dai magistrati della Procura bruzia. Questa notizia apre infatti nuovi interrogativi. La Città di Cosenza è già scossa per quanto avvenuto. Questo ulteriore elemento alimenta il dolore e la rabbia per quanto avvenuto.