Messina. Morto in un incidente Luciano Galletta: aveva appena finito il suo turno di lavoro

Luciano Galletta è morto nella notte dopo il violento impatto della moto da lui guidata contro un mezzo di Messina Servizi che era fermo, ai bordi della carreggiata di via Catania, mentre gli addetti erano impegnate in lavori di scerbatura. Il centauro è stato trasportato al pronto soccorso del Policlinico ma non ce l’ha fatta.

Sul posto la polizia municipale e i carabinieri. Luciano Galletta, 28 anni, procedeva in direzione sud, quando proprio davanti al cimitero monumentale, è andato a sbattere contro la parte posteriore del mezzo di Messina Servizi, impegnato nelle operazioni di scerbatura dello spartitraffico. Per il ventenne, immediatamente occorso dal 118, giunto politraumatizzato al policlinico, non c’è stato niente da fare.

L’incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte. Il biker aveva appena finito il suo turno di lavoro, portava le pizze a domicilio. A mezzanotte e 35 aveva mandato un messaggio alla madre, per sapere se a casa ci fosse qualcosa da mangiare. Poco dopo il tremendo impatto risultato fatale.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin