Settembre, come affrontare il ritorno alla routine sportiva

Settembre, come gennaio, è il mese in cui si stilano i buoni propositi per il resto dell’anno. Sia nel caso che tu debba riprendere la tua routine sportiva che nel caso che tu debba cominciarla e magari, questa volta, mantenerla nel tempo, ti vogliamo dare qualche consiglio per raggiungere i tuoi obiettivi.

Qual è la tua disciplina preferita e quella che pratichi con costanza durante l’anno? Preferisci andare in palestra per bruciare calorie e tonificare i muscoli da solo o sei un tipo da attività di squadra? Tennis, padel, calcetto o basket sono solo alcuni degli sport più tipici a cui dedicarsi dopo il lavoro o al termine di una giornata dedicata allo studio.

Se sei un fanatico di pallacanestro forse già saprai che il 24 settembre inizia la Lega Basket Serie A– vista, l’ultima volta in campo, nel Final Eight di Coppa Italia accompagnata dal partner ufficiale Starcasino che da molti anni è sempre molto attivo nell’ambito sportivo. Ma veniamo ai consigli per tornare in campo o in palestra senza rischiare infortuni e con l’atteggiamento giusto. Come cantano i Green Day “Wake me up when September ends”, iniziare o riprendere con il giusto piede un nuovo anno o in questo caso una routine di allenamento sportivo a volte può risultare più duro di quanto vorremmo. Per questo, di seguito, ti suggeriamo 4 punti chiave per darti una piccola spinta verso la giusta direzione.

Durante l’estate e le vacanze siamo soliti sgarrare rispetto alle nostre abitudini quotidiane che seguiamo durante il resto dell’anno e ci permettiamo il lusso di prenderci una pausa per rilassarci e riposare corpo e mente. Sicuramente questo atteggiamento ha effetti benefici ma, dopo questa fase, è risaputo che tornare agli allenamenti sportivi senza scuse è difficile.

Come cominciare di nuovo o da zero e tornare in forma in modo soddisfacente? Facendo attenzione a questi punti:

  • Atteggiamento positivo: sforzati affinché la pigrizia non abbia la meglio. Un trucco? Ripensa alla sensazione tipica della fine di un allenamento, ricordi quanto è gratificante?
  • Ricomincia per fasi: il concetto chiave è “poco a poco”. Non cominciare subito con allenamenti che implicano uno sforzo esagerato. Organizzati per seguire un programma progressivo e con obiettivi realistici.
  • Sfrutta l’energia extra accumulata: le vacanze hanno anche il loro lato positivo, infatti riprenderai la tua routine sportiva con il pieno di energia e dopo esserti allontanato per un periodo dallo stress quotidiano. Se tutto è andato come dovrebbe dovresti avere energia sufficiente per tornare in palestra o nel tuo centro sportivo con le pile cariche e motivato a dare il massimo.
  • Fai attenzione all’alimentazione: non dimenticare di seguire un’alimentazione sana e lontana dagli eccessi tipici delle vacanze. Il tuo corpo te ne sarà grato perché depurerà l’organismo e sarà meglio preparato ad affrontare lo sforzo fisico richiesto dal tuo sport preferito.

Ci auguriamo che questi semplici consigli possano esserti d’aiuto per tornare in forma presto. Praticare sport in questo periodo dell’anno è importante non solo per perdere qualche chilo accumulato durante l’estate ma anche per prendersi cura del proprio corpo prevenendo diverse malattie tipiche di uno stile di vita sedentario.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin