Livorno. Incidente sul lavoro morto ventenne, era a lavoro sulla murata della Vision of the Seas

Tragedia sul lavoro a Livorno. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il corpo di un marinaio.

L’uomo è stato visto da alcuni testimoni cadere in mare nel porto di Livorno da una nave da crociera. Il filippino di 26 anni stava lavorando sulla murata della “Vision of the Seas”, quando è precipitato.

La Capitaneria di porto ha avviato un’indagine per capire le cause e le circostanze di quello che sembra essere un incidente. Cordoglio tra i portuali livornesi per il terribile infortunio sul lavoro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin