Napoli. Antonio Borrelli muore in vacanza a Mykonos

Il napoletano Antonio Borrelli era in vacanza a Mykonos, in Grecia, quando è morto. Il ragazzo di 22 anni era su una moto d’acqua quando, forse per un malore, è caduto in mare ed è annegato.

Sui fatti indagano le autorità greche che hanno sequestrato lo scooter e disposto l’autopsia. Decine i messaggi di cordoglio postati sulla pagina Facebook del giovane “Brodino” come era conosciuto.

“Nuj stamm semp accussi ….in cielo o in terra sempre uniti senza lasciarci mai”. “Ci hai distrutto a tutti quanti amico mio. Non ci posso ancora credere, mi sembra un sogno. Buon viaggio Fratello”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin