Servizio di trasporto di bici su alcune corse della linea Sondrio – Valmalenco

152

Fino al 31 agosto si effettua, in via sperimentale, il servizio di trasporto di biciclette su alcune corse della linea Sondrio – Valmalenco. In questo periodo quindi sulla linea A36 è ammesso, previo pagamento di un biglietto per ogni velocipede trasportato di 5,50 €, il trasporto di biciclette secondo le modalità indicate di seguito ed esclusivamente sulle corse indicate. Il carico e lo scarico delle biciclette può avvenire esclusivamente presso le seguenti fermate: Sondrio autostazione (capolinea), Chiesa in Valmalenco località Vassalini, Caspoggio (capolinea). Il numero massimo di biciclette trasportabili è pari a 6. Le operazioni di carico, posizionamento, fissaggio e scarico delle biciclette sono a totale cura del proprietario. Andata Sondrio – Chiesa in Valmalenco – Caspoggio 8:40 – 9:20 – 9:30 11:40 – 12:20 – 12:30 16:40 – 17:20 – 17:30 17:40 – 18:20 – 18:30 Ritorno Caspoggio – Chiesa in Valmalenco – Sondrio 10:30 – 10:40 – 11:20 12:30 – 12:40 – 13:20 18:30 – 18:40 – 19:20 Sino al 15 settembre è aperto tutti i giorni (9-12:30 e 14:30-18:30) il noleggio Rent Bike Palù. Il servizio si trova nel cuore della Valmalenco, presso l’ufficio del Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco in località Vassalini. Info: sondrioevalmalenco.it/it/noleggio-rent-bike-palu. Sondrio e Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina. Regno della neve d’inverno con 60 km di piste da sci, uno snowpark e una sconfinata offerta di attività all’aria aperta, tra montagne bellissime e maestose, sa regalare una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano ad ogni stagione. Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.