Sinisa Mihajlovic lascia la panchina del Bologna: è gravemente malato

203

Tegola per il Bologna costretto a fare a meno del suo allenatore Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo, riferisce Il Corriere dello Sport, è infatti costretto a lasciare immediatamente la panchina dei rossoblù per gravi problemi di salute. Sinisa non si è presentato nel ritiro estivo di Castelrotto per il primo allenamento stagionale dei felsinei. Sembrava per colpa di un’influenza, ma la verità purtroppo è un’altra. Sinisa Mihajlovic si è sottoposto a esami clinici che hanno evidenziato la necessità di una terapia d’urto che lo terrà lontano dai campi di Serie A per diverso tempo. Il mondo del calcio si è unito per esprimere la sua vicinanza all’allenatore.