Rho. Farmaci anti tumorali rubati dalla cella frigorifera dell’ospedale

99

Maxi furto nel Milanese. Farmaci anti tumorali del valore commerciale di 400 mila euro sono stati rubati dalla cella frigorifera dell’ospedale di Rho. A notare ieri il furto sono stati i sanitari. Infatti la cella frigorifera era stata rifornita come di consueto venerdì pomeriggio. Lunedì era già vuota. In base a quanto rilevato dai Carabinieri che indagano sulla vicenda, il portellone della sala medicinali è stato forzato dall’esterno. Non viene esclusa alcuna ipotesi. Si lavora per assicurare alla giustizia i colpevoli e per recuperare i preziosi farmaci.