Legoland Water Park nascerà nel parco divertimenti Gardaland

Lego, l’azienda danese famosa in tutto il mondo per i le sue costruzioni colorate, ha annunciato la creazione del suo primo Legoland Water Park in Europa all’interno del parco divertimenti Gardaland. Su Facebook, l’amministratore delegato di Gardaland, Aldo Maria Vigevani, ha annunciato la partnership con Lego per la costruzione del nuovo parco acquatico che avrà per tema i famosissimi mattoncini.

L’attrazione sarà pronta nel 2020 e incrementerà il numero di visitatori che ogni anno affollano il parco, già all’ottavo posto in Europa per numero di ingressi, con oltre 3 milioni di presenze nel 2018. “Il brand Lego contribuirà sicuramente a rafforzare la posizione di Gardaland resort come primaria destinazione turistica a livello europeo e a posizionarsi come top player nell’offerta del divertimento per famiglie” ha dichiarato Vigevani, che ha recentemente inaugurato a Gardaland il terzo hotel tematico, questa volta dedicato alla magia. “Questa è una grande notizia. Siamo molto orgogliosi e sono certo che il Water Park riempirà di gioia i piccoli e grandi costruttori che seguono il mattoncino con passione”, annuncia da parte sua Paolo Lazzarin, direttore generale di Lego Italia.

Il Legoland Water Park Gardaland non sarà soltanto il primo parco del suo genere a essere costruito in Europa dal colosso danese, ma sarà anche il primo aperto all’interno di un altro parco diverso da quelli a marchio Lego già presenti in Danimarca, Germania e Inghilterra. La nuova iniziativa rientra nei piani di diversificazione messa in atto negli ultimi tempi da Lego. Il famoso parco divertimenti che ha come mascotte il pupazzo Prezzemolo, è già tra quelli gestiti dalla società britannica Merlin, una realtà che oltre al Gardaland Resort gestisce ad oggi 130 strutture, 19 hotel e 6 villaggi vacanze in 25 nazioni distribuite su 4 continenti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin