Pachino. Aperta un’inchiesta sulla morte di Salvatrice Sammito

202

La Procura di Siracusa vuole vederci chiaro. E’ stata infatti aperta un’inchiesta sulla morte di Salvatrice Sammito. La sessantenne è stata trovata carbonizzata all’interno di una casetta in legno che si trovava nel giardino della sua villetta a Pachino. Il cadavere è stato trovato nel bagno. Pare che Salvatrice si trovasse da sola nella villetta per ripulirla in vista del trasferimento per le vacanze estive. A dare origine all’incendio potrebbe essere stato un cortocircuito. Gli inquirenti hanno disposto l’esame autoptico.