60° anniversario del Gemellaggio tra La Spezia e Tolone

Dal 28 al 30 giugno si svolgerà alla Spezia la 14° edizione di Liguria da Bere con una novità che arriva dalla Francia e più precisamente da Tolone, città gemellata con la nostra. Una delegazione della città francese, su invito dell’assessore ai gemellaggi Paolo Asti, sarà presente alla manifestazione. Quest’anno ricorre il 60° anniversario dal gemellaggio e anche Tolone ogni anno presenta una manifestazione analoga e tal fine la Camera di Commercio Riviere di Liguria ha messo a disposizione uno stand dove la delegazione francese potrà esporre e far degustare una selezione dei migliori vini prodotti nella zona di Tolone quali il Domaine des Peirecedes, Château la Tulipe Noire e il Château Sainte Croix in Costa della Provenza.

“Per festeggiare i sessant’anni di gemellaggio – dichiara l’assessore Paolo Asti – ho colto l’occasione di Liguria da Bere per invitare una delegazione di Tolone. La Spezia e Tolone hanno in comune elementi importanti: il mare, il porto e anche la produzione di buoni vini. Voglio ringraziare la Camera di Commercio Riviere di Liguria che ha messo a disposizione uno spazio, anche perché a Tolone si svolge una manifestazione simile alla quale ho partecipato trovando punti comuni e la possibilità di nuovi spazi per uno scambio anche nel settore turistico legato all’enogastronomia.”

Durante lo svolgimento di Liguria da Bere, due studentesse che frequentano il 4 anno del Liceo Linguistico “G. Mazzini” della Spezia si occuperanno di dare un supporto linguistico alla delegazione francese. Le due studentesse sono iscritte alla sezione d’eccellenza “EsaBac”. (Esame di Maturità- Baccalauréat) istituita nell’ambito della cooperazione educativa tra l’Italia e la Francia, grazie all’Accordo tra i due Ministeri sottoscritto il 24 febbraio 2009, con il quale la Francia e l’Italia promuovono nel loro sistema scolastico un percorso bilingue triennale che permette di conseguire simultaneamente il diploma di Esame di Stato e il Baccalauréat. Questo percorso di studi darà la possibilità di conseguire un doppio diploma grazie al quale potranno accedere alle università francese senza problemi.

“La presenza del Liceo Mazzini – conclude Asti – rappresenta un valore aggiunto. Due studentesse che frequentano una sezione d’eccellenza del Liceo Mazzini, che ringrazio per la disponibilità, avranno l’opportunità di confrontarsi con la delegazione francese, misurare il loro grado di preparazione e vivere un’esperienza positiva che spero possa arricchire il loro bagaglio culturale e umano.”

“In un’occasione abbiamo visto più di un’opportunità – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – Liguria da bere è ormai un appuntamento consolidato e immancabile nell’estate della Spezia e quest’anno, complice il 60° anniversario del gemellaggio fra la nostra Città e quella di Tolone, abbiamo coinvolto una delegazione francese per esporre e far apprezzare una selezione di vini della zona di Tolone. Uno scambio fra le nostre città in occasione di questa manifestazione per promuovere l’enoturismo e le eccellenze reciproche. Ringrazio la Camera di Commercio Riviere di Liguria per la disponibilità dello stand e l’Assessorato per aver ideato questo momento di scambio culturale e enogastronomico”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin