Il futuro del mondo del lavoro è in campo tecnologico

Il lavoro in futuro è nel settore dell’informatica e della tecnologia. Chi sceglie di specializzarsi in questo settore ha ottime possibilità di trovare un impiego redditizio nel futuro. Quando progetti il tuo percorso di studi e di formazione è normale tenere presente quali sono i settori e i lavori che ti offrono maggiori opportunità. Inutile investire il tuo futuro nello studio di una professione che andrà a sparire, perciò tieni sempre presente i dati in merito al mercato del lavoro tra vent’anni.

Quando ti iscrivi su www.diplomaonline.com ricorda quali sono le professioni più richieste in futuro così hai la certezza di trovare un’occupazione e non essere costretto a estenuanti ricerche di lavoro nei centri dell’impiego e on-line.

Se vuoi trovare un’occupazione certa e sicura che ti garantisca un futuro sereno e senza preoccupazioni, considera un percorso di studi nel settore tecnologico. La cyber security, lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, il meccatronico e la realtà aumentata sono esempi di lavori che possono fare al caso tu,

La cyber security e blockchain

Con il termine cyber security si vuole indicare una delle figure più richieste oggi dall’azienda e anche dai cosiddetti cacciatori di teste. La sicurezza informatica oggi è uno dei parametri su cui le aziende vengono valutate perciò quelle che investono in questo senso hanno maggiore successo. Per poterlo fare, servono ovviamente delle figure specializzate in sicurezza informatica e delle reti internet, oltre anche a quelle aziendali.

Anche gli esperti di blockchain hanno un futuro assicurato: chi si specializza in questo settore avrà ottime offerte di lavoro in futuro. Chi ha a che fare con la tecnologia alla base di cryptovalute, non resta disoccupato a lungo ma riceve chiamate di lavoro tutto il giorno.

Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e il meccatronico

Nella classifica delle professioni più richieste in futuro non poteva mancare lo sviluppo dell’intelligenza artificiale. Il cosiddetto machine learning rappresenta una delle principali sfide per il futuro e le aziende stanno facendo a gara per accaparrarsi questa fetta di mercato. Le figure professionali che si occupano dello sviluppo dei sistemi intelligente sono sempre più ricercate dalle grandi aziende e anche start up.

Quando si parla di meccatronico si fa riferimento a un tecnico specializzato per l’automazione industriale oppure a un tecnico informatico / elettronico. Il diploma di istituto tecnico acquista oggi un crescente valore, infatti.

La realtà aumentata e internet of things

Lo sviluppo delle reti e dei dispositivi di comunicazione è collegato a figure specializzate nell’Internet of Things e di Uniquitous Computing, una professione nuova che di sicuro avrà sviluppo negli anni a venire.

Gli esperti che si occupano di usabilità e user experience per le interfacce intuitive allora certezza di un impiego. Si tratta di personale che sviluppa la realtà aumentata, appena arrivata sul mercato di grande attrattività per tutte le imprese del settore e non solo. Le interfacce di realtà aumentata non si fermano nel settore tecnologico ma trovano applicazione in diversi ambiti come quello culturale e artistica, sanitario e wellness, turistico e molto altro ancora.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin