La Spezia. Laboratori ludici – educativi – creativi: il programma

I Musei Civici della Spezia, in collaborazione con la Coop Zoe, propongono un’estate all’insegna del divertimento educativo alla scoperta di archeologia e tradizioni locali, arte e storia, per conoscere, fare ed esplorare. Nelle settimane dal 12 al 27 giugno al Castello di San Giorgio si svolgeranno attività laboratoriali collegate al Museo Archeologico che vi ha sede, al Museo Etnografico, al Museo Lia e al CAMeC, per godere del parco e delle terrazze panoramiche come spazi dove fare esperienze all’aperto. A settembre il museo del Sigillo porterà al Castello le proprie proposte.

Si potrà scegliere la fascia oraria 9-13 o quella 9-16: Museo Archeologico del Castello 12-14 giugno; Museo Etnografico Podenzana 17-19 giugno; Museo “A. Lia” 20-24 giugno, CAMeC 25-27 giugno e il 28 giugno si conclude con la grande caccia al tesoro nel castello! Il Museo del Sigillo riprende dopo i mesi più caldi dal 2 al 4 settembre.

Ecco il programma delle settimane:
12 – 14 giugno
MUSEO ARCHEOLOGICO: Un tuffo nell’archeologia

Mercoledì 12 – Laboratori e giochi dell’antico Egitto
La mattina archeologica è composta da un laboratorio creativo e da un momento di gioco: i bambini potranno realizzare un prezioso ushabti egizio modellandolo o ricavandolo a stampo da una matrice e poi impreziosendolo con il colore; in seguito giocheranno ai giochi del senet e del serpente.

Giovedì 13 – Laboratori e giochi dell’antica Grecia
Nel momento dedicato al laboratorio i piccoli archeologi realizzeranno un vaso a figure nere ispirato ai capolavori greci. Subito dopo potranno sfidarsi, divisi a squadre, nel coinvolgente torneo di mitologia, dove i vincitori saranno incoronati.

Venerdì 14 – Laboratori e giochi nell’antica Roma
Nell’officina degli orefici i giovani partecipanti realizzeranno anelli e collane simili alle preziose creazioni romane. Nella seconda parte potranno giocare alla battaglia navale tra Romani e Cartaginesi e al gioco da tavola dei latrunculi.

Info e prenotazioni: 0187 751142, museo.sangiorgio@comune.sp.it, sangiorgio.segreteria@comune.sp.it
La Spezia – Museo Civico del Castello di San Giorgio, via XXVII Marzo

MUSEO ETNOGRAFICO: Musiche d’altri tempi e paesi
Fin dall’antichità la musica ha rivestito un importante ruolo nella vita delle comunità: durante le feste religiose e quelle profane era la musica che scandiva i tempi, costruiva e raccontava l’atmosfera. Il suono costituiva un rimedio contro le avversità della vita e gli eventi nefasti: così ai bambini e agli animali si legavano campanelli e sonagli protettivi, le donne lavoravano con strumenti che producevano suoni e alcuni riti di popoli lontani basavano la loro efficacia sulla capacità di far rumore
Lunedì 17 – Il cappello sonoro del Trakagnin
Martedì 18 – Campanacci e sonaglini
Mercoledì 19 – Guarda come ti faccio piovere

Info e prenotazioni: 0187 727781, museo.etnografico@comune.sp.it, didattica@zoecoop.it
La Spezia – Museo Civico Etnografico “Giovanni Podenzana”, via Prione 156.

MUSEO A. LIA: Arte d’estate

Giovedì 20 – Quadri di stoffe
Dopo aver osservato le immagini di alcuni dei ritratti conservati al Museo Lia, i bambini potranno conoscere la storia dei personaggi rappresentati attraverso il loro modo di vestire. In laboratorio con la tecnica del collage ogni partecipante andrà a creare con piccoli ritagli di stoffa il quadro che più l’ha incuriosito.

Venerdì 21 – Mandala d’estate
Nel giorno del solstizio d’estate, ispirati dai vivaci colori di un dipinto del Museo, creiamo il nostro mandala estivo da portare a casa.

Lunedì 24 – AccaDueO: l’acqua nell’arte
Il laboratorio intende focalizzare l’attenzione dei partecipanti sull’acqua sia partendo dall’osservazione diretta del mare dalla terrazza del Museo del Castello, dove il laboratorio si svolge, sia dall’analisi di immagini dei dipinti che lo raffigurano e che sono conservati nelle sale del Museo Lia.

Info e prenotazioni: 0187.731100, francesca.giorgi@comune.sp.it, didattica@zoecoop.it
La Spezia – Museo Civico “Amedeo Lia”, Via Prione 234.

CAMeC: Invasioni creative
Martedì 25 – Fare arte nel parco
I partecipanti saranno invitati a vivere un’esperienza di Land Art immersi nel verde del parco del Castello, per fare arte all’aria aperta, tra gli alberi e l’erba. Utilizzando granaglie e legumi potranno creare un magnifico tappeto ispirandosi all’opera di Mondino esposta al CAMeC. Un lavoro al contempo individuale e collettivo, che lasciato nel parco potrà trasformarsi in alimento per gli uccellini.

Mercoledì 26 – Castello pop
I reperti archeologici conservati al Castello diventeranno fonte di ispirazione per creazioni pop art: gli antichi marmi che ripetono motivi floreali seriali si trasformeranno nei i fiori di Wharol, i ritratti imperiali saranno ripensati come quelli delle sue iconiche celebrità, i capelli e bende di mummia diventeranno feticci del nostro tempo.

Giovedì 27 – Segni in viaggio
Gli antichi segni incisi, graffiati, impressi nei reperti conservati al Castello saranno interpretati ispirandosi all’arte contemporanea. Utilizzando diverse tecniche artistiche si racconteranno il potere e la forza del segno tra passato e presente, per esprimere emozioni, gestualità, significati nascosti

Info e prenotazioni: 0187.727530, cristiana.maucci@comune.sp.it , didattica@zoecoop.it
La Spezia – Centro d’Arte Moderna e Contemporanea, piazza C. Battisti

Venerdì 28 – Il Gioco del Castello
Grande caccia al tesoro nelle sale e nel parco del castello. Se i bambini riusciranno a risolvere giochi di abilità, indovinelli e indizi nascosti tra i reperti archeologici potranno raggiungere il fantastico tesoro che porteranno a casa come ricordo dell’esperienza trascorsa.

Info e prenotazioni: 0187 751142, museo.sangiorgio@comune.sp.it, sangiorgio.segreteria@comune.sp.it
La Spezia – Museo Civico del Castello di San Giorgio, via XXVII Marzo.

MUSEO DEL SIGILLO: Omaggio a Leonardo

Lunedì 2 settembre – Il sigillo di Leonardo
Intaglieremo il nostro sigillo per siglare un messaggio scritto da destra a sinistra (sembra facile…) e ci divertiremo a ritrarci nei panni dei personaggi nei dipinti di Leonardo, mentre cercheremo di risolvere indovinelli e sfide di bravura ideati dal grande Maestro.

Martedì 3 – Festa alla corte dei duchi di Milano
Dopo esserci trasformati in dame e nobiluomini ricostruiremo in 3D la “sala verde” del Castello Sforzesco, ambientando la famosa Festa del Paradiso con personaggi e giochi di luce inventati da Leonardo.

Mercoledì 4 – Colpi di genio
Ci caleremo nei panni di collaboratori pieni di risorse, aiutando Leonardo a costruire le sue fantastiche macchine che proveremo a far funzionare (senza rimetterci l’osso del collo).

Info e prenotazioni: 0187.731100, annanancy.rozzi@comune.sp.it, didattica@zoecoop.it
La Spezia – Museo del Sigillo, Via Prione 234.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin