Euro 2020. Italia è sempre nel top Mondiale

Super Italia. La Nazionale del Mancio batte 2-1 la Bosnia in una partita di qualificazione a Euro 2020. I gol nel primo tempo al 32′ di Dzeko, nel secondo al 4′ di Insigne, al 41′ di Verratti.

“Eravamo forse un po’ stanchi, ma nel secondo tempo ci abbiamo messo tutto, soprattutto carattere”. Così Roberto Mancini, ai microfoni di RaiSport, commenta la vittoria in rimonta sulla Bosnia che ipoteca la qualificazione a Euro 2020. “Noi tornati nel gotha del calcio mondiale? Ho detto spesso che l’Italia è sempre lì, ma ci sono momenti difficili che vanno recuperati”.

Non ci sta invece la Bosnia. “Peccato, avremmo meritato di più. Il pari era il risultato più giusto”. Lo dice Edin Dzeko, centravanti della Bosnia, dopo la sconfitta con gli azzurri. “Abbiamo messo in difficoltà una grande squadra come l’Italia, loro hanno segnato due gran gol ma in modo troppo facile – ha proseguito alla Rai il centravanti, autore del gol dell’iniziale vantaggio – Noi avremmo potuto fare un altro gol e non ci siamo riusciti: speriamo ancora di poter andare all’Europeo, pesano i punti persi con la Finlandia”. Infine, il mercato. “L’Inter? Sono ancora un giocatore della Roma. Ora vado in vacanza dopo una stagione lunga e difficile, poi si vedrà”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin