Novellara. Fatima Zahra e il piccolo Amir morti in un incidente a Brenzone

255

Tragico incidente stradale a Brenzone. Un’automobile è finita contro un muro. Nell’impatto sono morti un bimbo e una ragazza di 26 anni. Il sinistro stradale è avvenuto sul Lago di Garda dove una Ford Fiesta è andata a sbattere contro il muro di cinta del Belfiore Park Hotel di Brenzone, mentre viaggiava in direzione di Malcesine. In soccorso dei feriti sono giunti i sanitari del 118 con ambulanze ed elicottero, ma per il piccolo Amir, un bimbo che avrebbe compiuto due anni ad agosto, e della zia Fatima Zahra (26 anni) non c’è stato nulla da fare. Il primo è morto sul colpo, la seconda dopo svariati tentativi di rianimarla. Entrambi sedevano sui sedili posteriori. Il piccolo era posizionato nel suo seggiolino. Alla guida della Fiesta c’era Souad (25 anni), la mamma di Amir. Sul lato passeggero sedeva il marito di Fatima (un uomo di 38 anni). Entrambi sono rimasti feriti in modo serio. La famiglia è di Novellara, comune in provincia di Reggio Emilia.