Crotone, presentato il nuovo comandante del Corpo di Polizia Municipale. Quindici nuovi vigili saranno assunti nel corso dell’anno

203

Il cinquantanovenne dott. Antonio Cogliandro di Reggio Calabria, dove ha vissuto anche l’esperienza come comandante il Corpo di Polizia Municipale sarà il nuovo comandante dei vigili urbani. Altre esperienze di comando del Corpo di Polizia Municipale sono state vissute dal dott. Cogliandro a Augusta, Canicatti, Rosarno, Tropea e Gallipoli. Il nuovo comandante è stato presentato questa mattina dal Sindaco Ugo Pugliese presso il locale comando della polizia municipale. “Ho partecipato all’avviso di mobilità emesso dal Comune di Crotone con piacere perché mi dava la possibilità di prestare servizio in una città della Calabria”. Quello che è emerso dalle dichiarazioni del Comandante essere al servizio del cittadino. E perché avvenga gli uomini del comando saranno sempre vicino alla gente. “In precedenza ho avuto modo di conoscere gli uomini del Comando ed ho costato che si tratta di un ottimo ambiente e questo favorisce non solo il rapporto interno ma anche quello con la città – ha detto il comandante – che ha continuato: dialogo con i cittadini che l’invito alla collaborazione ed al rispetto delle regole” “L’arrivo del nuovo comandante – ha dichiarato il Sindaco Pugliese – che ho già avuto modo di conoscere nel corso di una mia visita istituzionale a Gallipoli, è una delle azioni che s’inserisce nella programmazione che stiamo attuando per rinforzare un reparto importante fondamentale per la vivibilità e la sicurezza della nostra comunità. Quest’anno saranno assunti quindici nuovi vigili urbani e nel 2020 ulteriori cinque unità faranno parte del Corpo di Polizia Municipale. Voglio ringraziare gli uomini attualmente in servizio per il prezioso e professionale lavoro che stanno conducendo. Un esempio in questo senso è stata la perfetta gestione della festività Mariana. Ringrazio loro e la dott.ssa Mariateresa Timpano che ha retto il Comando con grande attenzione e sensibilità”