Incidente stradale per Luigi Di Maio e Alfonso Bonafede

Incidente stradale per il vice premier Luigi Di Maio ed il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. L’auto di Bonafede, in cui viaggiava anche Di Maio, è stata tamponata da una vettura.

Il sinistro stradale è avvenuto nel parcheggio dell’area di servizio Mascherone tra Roma e Firenze. I due ministri erano diretti in Umbria per iniziative politiche.

“Eravamo fermi all’autogrill – ha riferito Bonafede – ed è semplicemente successo che un’auto parcheggiata, lasciata senza freno a mano, ha cominciato a indietreggiare e ci ha urtato”. “Nulla di grave, è stata una roba da Cid” ha specificato Di Maio su Facebook, che poi scherzandoci su ha detto. “Se qualcuno conosce un carrozziere in Umbria mandiamo la macchina di Bonafede in riparazione”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin