Brexit. Junker chiede ai britannici di fare in fretta

Appello del presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker. Il politico europeo auspica che “i britannici utilizzino questo tempo” in più del rinvio della Brexit sino al 31 ottobre “e che non lo sprechino di nuovo”.

Juncker ha rilasciato un’intervista al Funke Mediengruppe e ha affrontato anche il tema della Brexit. L’esponente della Commissione ha sottolineato che la “soluzione migliore” sarebbe che in questi mesi “accettassero l’accordo di divorzio”.

“In nessun caso potrà essere rinegoziato. La palla è nel campo britannico” ha precisato Juncker.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin