Perché oggi conviene installare dei pannelli solari in Italia

I costi di gestione di un immobile sono piuttosto importanti, soprattutto se la casa è di proprietà. In Italia sono milioni le famiglie proprietarie di un appartamento e che quindi si trovano a dovere gestire sia costi ordinari sia straordinari. Grazie a portali specializzati come Homedeal è possibile trovare il miglior professionista per la propria casa. Individuando soluzioni economiche e professionali, si riesce così a risparmiare sui costi di gestione di un immobile, ad iniziare dalla voce energia. I pannelli solari rappresentano una soluzione vantaggiosa per abbattere i costi dell’energia. Essi rientrano nelle energie alternative. Il loro funzionamento è semplice, il costo è ammortizzabile e sono piuttosto pratici.

La crescente domanda di pannelli solari

La tecnologia ha fatto passi notevoli anche sul fronte delle energie alternative. In Italia è cresciuta negli ultimi anni la domanda di pannelli solari. Così è aumentata la produzione e i prezzi sono scesi consentendo sempre a più famiglie di dotarsi di questi impianti. Sul portale Homedeal è possibile consultare un’interessante tabella dove ci sono i costi indicativi per i pannelli solari in relazione alle persone che abitano nell’unità e il risparmio di energia medio su base annua. Inoltre è possibile trovare i migliori professionisti che operano sul territorio e ricevere gratuitamente un preventivo per il fotovoltaico.

Vantaggi e caratteristiche di un impianto solare

Chi installa un impianto solare salvaguarda l’ambiente e contemporaneamente abbatte sensibilmente i costi energetici. I vantaggi sono molteplici. Anche perché l’unità immobiliare diventa indipendente da altri fornitori di energia.

Il sole è una fonte energetica inesauribile e quindi da sfruttare a proprio vantaggio. Inoltre l’installazione dei pannelli solari rappresenta un valore aggiunto per la casa. Grazie ad essi il valore di mercato dell’immobile sale ed è pertanto vendibile in un tempo inferiore e ad un prezzo più alto. Chiaramente bisogna fare un sopralluogo preliminare per stabilire se il tetto è idoneo ad ospitare l’impianto. Tra gli elementi da valutare ci sono la posizione e l’angolo di inclinazione verso il sole e l’ombra presente.

Il tetto deve sostenere il peso della struttura dei pannelli solari. Il consiglio è di affidarsi ad esperti per le opportune verifiche. Mediamente le dimensioni di un pannello solare sono 1,6 metri di lunghezza e 1 metro di larghezza, quindi una media di 1,6 m2 di superficie del tetto viene occupata. Il peso medio per un pannello solare, inoltre, è compreso tra 18 e 23 kg. Da considerare anche il vento. Infatti se è forte i pannelli solari devono essere resi più pesanti.

E’ molto importante anche la posizione del tetto e dei pannelli solari. E’ necessario assicurarsi che i pannelli siano posizionati a pieno sotto il sole, verso il sud. Va valutato anche l’angolo di inclinazione che deve essere di all’incirca 35% gradi. Sono tutti aspetti molto importanti che vanno valutati in fase progettuale in quanto incidono sulla resa dell’impianto e quindi sul risparmio in bolletta.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin