Roma. Torna la Festa della Musica: iscrizioni online fino al 19 giugno

Il prossimo 21 giugno torna La Festa della Musica di Roma. Dalle 16 alle 24 le note invadono le strade della Capitale, dal centro alle periferie, per salutare il solstizio d’estate con artisti, studenti, gruppi musicali, cori e solisti. Professionisti ma pure e soprattutto appassionati. Quest’anno infatti lo slogan è “Facci sentire chi sei!”

Chi sogna di mostrare il proprio talento ha tempo fino alle 23.59 del 19 giugno per entrare nel programma ufficiale della Festa della Musica 2019, iscrivendosi gratuitamente online sul sito www.festadellamusicaroma.it . Si sceglie il luogo in cui suonare, si compila il modulo di adesione, si scaricano i materiali digitali e li si condivide sui canali social, utilizzando l’hashtag #FDMRoma.

Partecipazione aperta a tutti, con esibizioni musicali d’ogni genere nei posti più prevedibili o impensati: “dai concerti unplugged nelle piazze più nascoste della città alle sfide a colpi di rap tra un balcone e l’altro”, scrive Zètema in una nota; “dai violini in lavanderie aperte 24 ore su 24 ai cori sulle scale delle chiese; dai piccoli concerti organizzati in casa alle bande nelle piazze; dai saggi di scuole musicali nei campi sportivi ai flauti traversi lungo il marciapiede”. Tutto possibile, purché si rispetti l’altrui diritto al riposo e si evitino problemi col vicinato. La Festa della Musica di Roma 2019 è promossa da Roma Capitale (Assessorato Crescita Culturale – Dipartimento Attività Culturali) e aderisce alla Festa della Musica promossa dal MIBAC (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali), dalla Società Italiana degli Autori ed Editori e da AIPFM (Associazione Italiana per la Promozione della Festa della Musica). Informazioni complete sulla Festa della Musica a livello nazionale nel sito dedicato.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin