Pasqua 2019: i più fortunati prolungheranno fino al 1° maggio

Sarà un maxi anticipo d’estate. La Pasqua 2019, infatti, quest’anno si celebra il 21 aprile. Ci sono pertanto due ponti sino al 1° maggio. Per i più fortunati potrebbero ben tredici giorni consecutivi di ferie.

Infatti il ponte tra Pasqua e il 25 aprile consentirà, per chi può, di godersi 6 giorni di vacanze, che possono diventare anche 9 prendendo venerdì 26 aprile 2019 di ferie. Volendo prendersi anche lunedì 29 e martedì 30 aprile di ferie, arrivando quindi a ridosso del primo maggio 2019, con soli 5 giorni di ferie si potrà rimanere a casa per ben 12 giorni.

Per avere poi delle festività da sfruttare bisognerà poi attendere. Il 2 giugno cadrà di domenica. Invece Ferragosto cadrà di giovedì, per cui ci sarà la possibilità di sfruttare un fine settimana lungo.

Il 1° novembre 2019, festività di Ognissanti, sarà di venerdì, quindi altro possibile fine settimana lungo. Natale e Santo Stefano infine cadranno di mercoledì e giovedì. Con il venerdì di ferie si potranno fare ben 5 giorni di vacanza pieni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin