Champions. Prova di forza di Barcellona e Liverpool

Si completa il quadro del G8 della Champions. Grazie ad una prova di forza il Barcellona accede ai quarti di finale per il 12° anno consecutivo. I blaugrana al Camp Nou liquidano il Lione. Il 5-1 finale è firmato da Messi (doppietta), Coutinho, Piqué e Dembélé, che dopo le eliminazioni di Real Madrid e Atletico evitano la completa sconfitta del calcio spagnolo.

Il Liverpool elimina il Bayern Monaco vincendo 3-1 all’Allianz Arena dopo lo 0-0 dell’andata. Eliminata anche l’ultima squadra della Bundesliga dalla Champions League. Il Tottenham ha eliminato il Borussia Dortmund. Il Manchester City ha fatto altrettanto con lo Schalke. Anche la terza squadra della Premier League ha la meglio sui club tedeschi.

Decisive la doppietta di Mané (26′ e 84′) e la rete di Van Dijk (69′). Inutile, per il Bayern, l’autogol di Matip al 39′. Era dal 2011 che il Bayern non usciva dalla Champions già agli ottavi. È la prima sconfitta stagionale dei bavaresi nella massima competizione europea.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin