Cuneo. Al Teatro Toselli la mia battaglia con Elio Germano

287

Appuntamento a teatro giovedì 14 marzo alle ore 21. Al Teatro Toselli di Cuneo va in scena “La mia battaglia” di Elio Germano e Chiara Lagani, diretto e interpretato da Elio Germano (aiuto regia Rachele Minelli) (disegno luci Alessandro Barbieri | scene e costumi Katia Titolo | video Giovanni Illuminati). “Che il nostro appello si diffonda a ogni individuo che vogliamo avvicinare a noi: il passato è stato illuminato da una nuova e millenaria generazione di Italiani!”. Un attore, o forse un comico, ipnotizzatore non dichiarato, durante uno spettacolo di intrattenimento manipola gli spettatori in un crescendo di autocompiacimento, anche verbale, fino a giungere a una drammatica imprevedibile svolta. Portatore di un muto volere collettivo, l’artista da figura autorevole si farà a poco a poco sempre più autoritario, evocando lo spettro di un estremismo di ritorno travestito da semplice buon senso. Appellandosi alla necessità di resuscitare una società agonizzante, tra istanze ecologiste, nazionaliste, socialiste, planetarie e solitarie, mutuali e solidali, tra aneddoti e proclami, tra appelli appassionanti e affondi lirici, trascinerà l’uditorio in un crescendo pirotecnico fino a condurlo a una terribile conseguenza finale. Costi e modalità di acquisto (anche on line) dei biglietti alla pagina: http://www.comune.cuneo.it/cultura/teatro.html. Inoltre sono in vendita presso l’Ufficio spettacoli in via Amedeo Rossi 4 lunedì, martedì, mercoledì e venerdì (chiuso il giovedì) dalle ore 9 alle ore 12 e, il giorno dello spettacolo a partire dalle 17, al botteghino del teatro (via teatro Toselli 9). Presso l’Ufficio spettacoli e al botteghino del teatro è anche possibile acquistare i biglietti con 18app e Carta Docente. Telefono 0171.444812/818/810 (centralino assessorato cultura) e. [email protected] Il teatro Toselli è anche su facebook alla pagina https://www.facebook.com/teatrotosellicuneo/.