Derby della Capitale numero 150: sfida apertissima

153

Mancano poche ore al derby della Capitale numero 150 in Serie A. In palio c’è la storia. Si gioca il primato a Roma ma anche e soprattutto la corsa alla zona Champions. La sfida di sabato sera tra Lazio e Roma si preannuncia spettacolare e importantissima.

Il verdetto è pesante per entrambe

I bookmaker portano tutti ad un pronostico equilibrato così come si può leggere sul sito specializzato www.bet2u.info. A dispetto della classifica è atteso tanto equilibrio in campo. La Roma parte avanti di sei punti, seppure con una partita in più. I precedenti vedono solo due vittorie e un pari per gli uomini di Inzaghi negli ultimi dieci incroci. Tuttavia le quote danno un leggero vantaggio alla Lazio, data a 2,50. La Roma segue a 2,75. Invece il risultato di parità è a 3,40. Atteso un derby con emozioni e gol. Infatti l’over – esito uscito in quattro degli ultimi cinque match – si gioca a 1,60 (Under a 2,20). Il Goal vale ancora meno: 1,48 contro il 2,45 del NoGoal.

Il derby di Zaniolo

Questa stracittadina sarà speciale soprattutto per Zaniolo. Il giocatore è una grande rivelazione per la Roma e per il calcio italiano nel suo complesso. Mai negli ultimi trent’anni un debuttante meno che ventenne ha fatto gol nel derby. L’exploit di Nicolò pagherebbe 3,75. Alla pari, a 2,75, i due centravanti Immobile e Dzeko. Per Zaniolo quindi si tratta di un appuntamento con la storia. Mister Eusebio Di Francesco ha recuperato Manolas dalla botta alla caviglia rimediata contro il Frosinone. Rientrano anche Karsdorp e Schick. Ancora out, invece, Cengiz Under. Ecco la lista dei convocati: Olsen, Fuzato, Mirante, Karsdorp, Juan Jesus, Kolarov, Marcano, Santon, Fazio, Manolas, Cristante, Pellegrini, De Rossi, Coric, Zaniolo, Florenzi, Pastore, Nzonzi, Perotti, Dzeko, Schick, Kluivert, El Shaarawy. Non Convocati: Bianda, Celar, Cengiz Under, Greco, Riccardi. Il ds giallorosso Monchi ha compattato l’ambiente con un messaggio su Instagram, con lo scatto che ritrae un bambino con la bandiera romanista con vista Olimpico dalla collinetta di Monte Mario. “Una passione che non conosce età né tempo perché nasce dal cuore e rimane per tutta la vita. Domani testa e CUORE!!!! Daje Roma!!!”.

Lazio carica: vuole vincere

“Nessuna paura della Roma”. Mister Simone Inzaghi sfida apertamente i cugini. L’allenatore biancoceleste sa quanto sarebbe importante vincere per il morale ma anche per la classifica. “Il derby si vince con testa e cuore”. Rispetto per la Roma ma nessun timore, “Non dobbiamo temere nessuno e dobbiamo giocare una gara per vincere la partita. I nostri tifosi ci hanno accompagnato bene con il Milan e ci hanno aiutato”. Lazio in campo con il 3-5-2. Romulo in vantaggio su Marusic mentre Correa stacca Caicedo e corre verso una maglia da titolare. La Digos è al lavoro per bonificare tutta l’area attorno allo stadio Olimpico. Controlli nelle zone della movida ma anche alle stazioni della metro e nelle piazze. Sei ore prima della partita tutta la zona del Foro Italico diverrà totalmente pedonale. Cancelli dello stadio aperti dalle 16,30.