Roma. Whisky Festival

Il 2 e il 3 marzo presso il Salone delle Fontane dell’Eur si svolgerà l’ottava edizione del Roma Whisky Festival. I cocktail e la mixology negli ultimi anno stanno diventando una colonna portante del Bel Paese.

Incontri, masterclass, degustazioni saranno il fil rouge dei nettari Armagnac, Cognac e Whisky. Sarà possibile anche visitare una mostra dedicata al design e all’architettura di una distilleria in costruzione in Scozia. Il tutto con la direzione artistica di Andrea Fofi, affiancato dai whisky consultant, Pino Perrone, Andrea Franco e la scozzese Rachel Rennie. Tra i nomi di spicco emergono: Leonardo Leuci , Gabriele Manfredi,  Filippo Sisti , Chiara   Marinelli. All’interno del salone, come di consueto, ampio spazio dedicato alle bottiglie vintage e rare, presenti quest’anno grazie alla nota casa d’aste online Katawiki .

In occasione del Festival sarà anche presentato come ogni anno il nuovo imbottigliamento ufficiale in serie limitata di Roma Whisky Festival che vedrà il whisky scozzese Caol Ila protagonista. I super alcolici sono ancora un mondo da scoprire. Andrebbero, annusati, sorseggiati, conosciuti. Si tratta di cultura del buon bere. Se questo concetto si espandesse, forse, diminuirebbe l’uso di alcol da parte dei giovani e si vivrebbe meglio nel degustare nettari di qualità.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin