Abbadia San Salvatore. Precipita dal tetto di un capannone: morto imprenditore

Infortunio mortale sul lavoro nel Senese. La tragedia è avvenuta ad Abbadia San Salvatore. Un imprenditore edile di 59 anni è morto precipitando dal tetto di un capannone industriale sul quale stava effettuando un sopralluogo.

Fatale un volo da un’altezza di otto metri dopo il cedimento di una lastra di eternit della copertura dove era salito per fare alcuni controlli. A dare l’allarme è stato il proprietario del capannone.

Putroppo quando i soccorsi sono arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del cinquantenne. Sul posto intervenuti i Carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Il capannone è stato posto sotto sequestro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin