Afragola. Duro colpo al clan camorristico dei Moccia

Blitz dei Carabinieri della compagnia di Casoria. I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa su richiesta della direzione distrettuale antimafia di Napoli.

In manette sono finiti sette soggetti ritenuti appartenenti al clan camorristico dei Moccia, operante nel controllo degli affari illeciti ad Afragola e con tentacoli anche a Casoria e Arzano, nell’hinterland a nord di Napoli. l clan di camorra è stato letteralmente decapitato.

Il provvedimento è stato emesso dopo la sentenza di primo grado. I sette sono stati colpiti con pesanti condanne per estorsioni, esercizio abusivo di attività finanziaria, riciclaggio e reimpiego di beni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin