Stop trattato nucleare: si torna alla Guerra Fredda

Salto indietro di decenni nei rapporti tra USA e Russia. Il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo ha annunciato il ritiro del suo Paese dallo storico trattato Inf sulle armi nucleari.

Il trattato era stato firmato da Ronald Reagan e Michail Gorbaciov. Con quella storica firma si era posta fine alla Guerra Fredda che aveva diviso il mondo tra comunisti ed anticomunisti.

Oggi il gelo tra Donald Trump e Vladimir Putin ha rimesso indietro le lancette della storia. Si torna alla Guerra Fredda. L’auspicio è che la decisione venga rivista nell’interesse di tutte le Nazioni inclusa l’Italia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin