Torino. Maltrattamenti su bimbi: arrestate maestre di un asilo privato

Sono arrestate per maltrattamenti in un asilo privato a Torino. Si tratta di due maestre. Le donne sono accusate di maltrattamenti su bimbi dai tre mesi ai tre anni.

Le due italiane avevano allestito in una mansarda, senza riscaldamento, un asilo nido privato. Le indagini hanno verificato che accoglievano un numero di bambini superiore a quello stabilito, lasciandoli piangere per ore e strattonandoli. In alcuni casi, per punizione, li chiudevano in una stanza.

L’accusa è di maltrattamenti continuati in concorso, aggravati dalla minore età delle vittime. Da novembre 2018, la squadra mobile di Torino ha accertato, anche con il supporto di intercettazioni telefoniche, gravissime irregolarità nella gestione dell’asilo nido. Secondo l’accusa, le due donne tenevano i bambini in una mansarda non autorizzata con il riscaldamento spento, li nutrivano in maniera inadeguata e contraria alle norme igienico-sanitarie. La maestre evitavano di cambiarli e lavarli, impedivano loro di dormire o li esponevano alle fredde temperature invernali portandoli con sé a fare commissioni.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin