Caracas. Maduro resterà presidente nonostante la pressione internazionale

Tensione internazionale. Il Venezuela infatti replica duramente all’ultimatum lanciato dall’Unione Europea: “Voto subito o riconosceremo la nuova leadership”.

Al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite il ministro degli Esteri venezuelano Jorge Arreaza dichiara. “Nessuno ci darà ultimatum o ci dirà se ci saranno o meno elezioni nel nostro Paese”.

Il politico di Caracas assicura che Nicolas Maduro resterà presidente nonostante la pressione internazionale. La situazione in Venezuela rischia realmente di sfociare in una guerra civile. A quanto si apprende a Caracas sarebbero arrivate in queste ore forze speciali russe, mercenari addestrati per difendere Maduro.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin