Roggiano Gravina. Sequestrata un’iguana detenuta illegalmente

I Carabinieri della specialità Forestale hanno nei giorni scorsi posto sotto sequestro a Roggiano un esemplare di Iguana, animale appartenente alla famiglia delle iguanidea. L’animale, un maschio adulto, era detenuto senza le dovute autorizzazioni da un uomo, già noto alle forze dell’ordine, all’interno della sua abitazione.

Il controllo effettuato dai militari della Stazione Forestale di San Sosti e Fagnano unitamente ai Carabinieri di Roggiano ha constatato l’assenza di documentazione inerente l’iguana. La detenzione di tali animali esotici è regolamentata da un accordo sul commercio internazionale di specie a rischio di estinzione (Cites), chiamato Convenzione di Washington.

I Carabinieri pertanto hanno provveduto alla denuncia dell’uomo per detenzione illegale di animali esotici e al sequestro preventivo dell’iguana. Quindi l’animale è stato trasportato presso la fattoria didattica di Roggiano Gravina in attesa di essere trasferito nei prossimi giorni al Centro Recupero Animali Selvatici di Rende.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin