Cesare Battisti arriva in anticipo: alle 11:30 già a Ciampino

Arriverà già alle 11.30 Cesare Battisti. Il pluri assassino giungerà quindi a metà mattinata all’aeroporto romano di Campino sul volo che lo sta riportando in Italia dalla Bolivia.

Cesare Battisti, ex terrorista, è stato arrestato due giorni fa dall’Interpol e subito estradato in Italia. L’arrivo del volo speciale è quindi in anticipo di un’ora rispetto all’indicazione originaria. Non appena sbarcherà dall’aereo sarà preso in consegna dal Gruppo operativo mobile della Polizia penitenziaria. Quindi immediatamente tradotto nel carcere di Rebibbia.

Ad attendere il suo arrivo all’aeroporto di Ciampino ci sarà un raggiante Matteo Salvini. Grazie al Ministro dell’Interno e ai suoi rapporti diretti con il Brasile, Battisti è stato catturato ed estradato in tempi record. L’ex terrorista è stato preso a Santa Cruz, una città della Bolivia centrale, rintracciato grazie a un intenso lavoro di pedinamenti, geolocalizzazioni, 15 telefoni, pc e tablet intestati a prestanome sotto controllo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin