‘Ndrangheta nell’area montana della Sila catanzarese 12 arresti

I Carabinieri nella provincia di Catanzaro e in alcune località del nord Italia hanno eseguito una maxi operazione. I militari dell’Arma hanno dato seguito ad un’ordinanza di fermo di indiziato di delitto per associazione di tipo mafioso e altro.

I destinatari sono 12 persone ritenute appartenenti a due contrapposte cosche di ‘ndrangheta. Le consorterie sono attive nell’area montana della Sila catanzarese.

In contemporanea sono state eseguitedai Carabinieri  anche numerose perquisizioni. Maggiori particolari sul blitz dell’Arma si conosceranno nell’arco della giornata odierna.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin