Morbegno. Contromano sulla superstrada della Valtellina 6 morti

240

Una vera e propria strage. Un uomo di 52 anni e cinque giovani tra i 20 e i 33 anni (tre ragazzi e due ragazze) sono morti in un impatto frontale ieri in tarda serata tra la strada provinciale Valeriana e l’innesto della statale 38 variante di Morbegno, in provincia di Sondrio. Leggi qui i nomi delle vittime. L’uomo viaggiava a bordo di una Fiat 500 X. Invece i ragazzi erano a bordo di una Panda. Una delle due auto è entrata contromano sull’innesto della statale provocando lo scontro frontale. Dopo l’impatto le auto hanno preso fuoco. Sul posto sono intervenuti diversi equipaggi dei vigili del fuoco di Sondrio che hanno subito spento le fiamme e hanno poi estratto le vittime dalle lamiere. Una delle due vetture si è ribaltata su un fianco, mentre l’altra – distrutta dal fuoco – è rimasta schiacciata verso il guard rail. L’esatta dinamica dell’incidente è al vaglio degli agenti della sottosezione di Bellano (Lecco) della polizia stradale. Nel tratto, poco dopo lo svincolo di Cosio Valtellinese, la superstrada corre a due corsie per senso di marcia. L’auto colpita sembra che fosse proveniente da Lecco e viaggiasse verso Sondrio.