Per colpa dell’ecotassa grillina Fca rivedrà le assunzioni nel 2019

98

Allarme rosso per il settore auto in Italia. Per colpa dell’ecotassa grillina si perderanno posti di lavoro. “Il sistema di bonus-malus inciderà significativamente sulla dinamica del mercato, in una fase di transizione del settore estremamente delicata, modificando le assunzioni alla base del nostro piano industriale”. Così il responsabile delle attività europee di Fca, Pietro Gorlier, nella lettera al Consiglio regionale del Piemonte. “Se tale intervento fosse confermato fin dal 2019 – spiega – si renderà necessario un esame approfondito dell’impatto della manovra e un relativo aggiornamento del piano”. Nella lettera, il manager spiega la decisione di non partecipare al consiglio regionale e comunale aperto, previsto per domani, sul settore. L’assemblea è stata poi rinviata. “Negli ultimi giorni lo scenario è stato significativamente modificato da interventi sul mercato dell’auto in discussione all’interno della legge di Bilancio, che a nostro avviso alternano l’intero quadro d’azione all’interno del quale il piano per l’Italia era stato delineato”, spiega Gorlier. Un allarme rosso. I grillini sono ancora in tempo per rimediare all’ennesimo danno all’economia italiana.