Capodanno alla Spezia: special guest Dj Angelo

Mercoledì mattina il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e l’assessore alla Cultura e Promozione Paolo Asti della città hanno presentato il programma del Capodanno. Una notte di musica e festa che vedrà come special guest Dj Angelo, voce storica di Radio Deejay, conduttore televisivo ed autore di libri e personaggi di successo. Un artista eclettico che riesce a coinvolgere in ogni sua performance il pubblico che interagisce con lui. La serata del 31 dicembre inizierà alle 20,30 al Teatro Civico della Spezia con il tradizionale concerto di fine anno. L’orchestra Filarmonica di Lucca, condotta dal Maestro Andrea Colombini, eseguirà i più bei valzer della tradizione viennese. Alle 23 la festa proseguirà in Piazza Verdi con un escalation musicale che prevede un importante viaggio musicale di altissima qualità per arrivare al momento clou con con DJ Angelo super guest di Radio Deejay concludendo con un viaggio nell’ House più raffinata grazie alle sonorità Ibizenche di King Joshua.

Programma della serata in Piazza Verdi

Ore 23 apriranno le danze i Beat Garden Session.
Alle 23:45 Tributo Musical Letterario del Premio Lunezia con Loredana D’Anghera che interpreterà un brano di Lucio Dalla
E da mezzanotte lo show di DJ Angelo di Radio Deejay
All’ 1.30 Dj set di King Joshua per continuare a ballare e divertirsi fino alle 3

DJ Angelo

Per oltre 10 anni fa ballare migliaia di giovani milanesi tutti i Venerdì all Alcatraz, contribuendo alla creazione di una delle serate più coinvolgenti della capitale della moda. La sua scaletta musicale basata su animazione al microfono e divertentissimo spazia da gli anni 90, per toccare i grandi classici di misura Italiana Ro. Comincia la sua attività presso i banchi dell’Istituto Tecnico Martino Bassi di Seregno ma, subito dopo (all’età di 6 anni), si accorge che di Ragioneria non ne capisce niente. Dalla “maturità” alla Radio il passo è breve e Radio Capital è la sua prima casa dove lavora come tecnico audio ma, come spesso accade in queste situazioni, la sua vera indole comincia a farsi strada e si guadagna qualche “comparsata” in alcuni programmi. Nel 1991 arriva a Radio Deejay e partecipa in qualità di mix jockey al programma DISCO DOC 70 condotto da Fiorello nei panni di “Trancio Mix”. Da grande appassionato di musica anni 70/80, lavora a Radio Capital dove dal 1995 conduce Due Meno Dieci . Dal 1997 il passaggio definitivo a Radio Deejay dove presenta Ciao Belli con Roberto Ferrari e la partecipazione di Albertino, Nicola Savino, Nicola Vitello, Francesco Liguori e Richy Paterno’. Nel 2001 è autore della serie televisiva “Ciao Belli” (Italia Uno),nel 2002 partecipa in qualità di inviato al programma pomeridiano What’s up (Italia Uno), nel 2003 partecipa con Nicola Savino a Quelli che il calcio (Rai Due) nel 2004 e’ autore e attore con Nicola Savino a SFORMAT (Rai Due) nel 2005 è autore con Albertino del libro del Marco Ranzani di Cantu’. Nel 2005 partecipa come inviato insieme a Nicola Savino a “Quelli che il calcio” (Rai Due) a Settembre 2006 nasce il programma Sciambola! condotto da Albertino, Dj Angelo e Roberto Ferrari. Nel settembre 2009 co-conduttore a Colorado Cafè, condotto da Nicola Savino e Rossella Brescia su Italia Uno. Nel gennaio 2010 partecipa a Matricole & Meteore, condotto da Nicola Savino e Juliana Moreira su Italia Uno. Nella primavera 2010 è co-conduttore con Paola Perego a Lo show dei record nel 2011 partecipa a Colorado come co-conduttore nelle vesti di “Mimmo Quaquaraquà, L’orso abbracciatutti e Deficientor”. Nel 2012 conduce Colorado – ‘Sto classico su Italia 1 dal 2013 ad oggi è ospite fisso a Quelli Che Il Calcio Attualmente conduce con Roberto Ferrari Ciao Belli su Radio Deejay e Microoonde su Deejay TV

King Joshua

Musicalmente spazia dall’House classica alla Tech House proponendo anche grandi classici rivisitati e corretti con il suo inconfondibile touch. E’ facile ascoltare i suoi DJ set tra Cocoricò di Riccione, Hollywood di Milano, Baia Imperiale, Sankeys (Ibiza), Beach (Forte dei Marmi).

BeatGarden and HIP – Hop

Un evento già realizzato due estati fa in 3 appuntamenti nato dalla regia di Kunique & NK Studio con lo scopo di coinvolgere i più giovani appassionati di musica della nostra provincia.
Hip Hop & Reggetone Hip Hop & Reggetone sono uno dei generi musicali di riferimento in questi anni sul target 16 – 23 anni, un pubblico che identifica nei rapper le nuove POPSTAR, che in rima riescono e raccontare le emozioni e i sentimenti delle nuove generazioni. Su questa nuova “Febbre del Sabato sera”, abbiamo pensato di confezionare un showcase che coinvolga e solleciti le crew Spezzine che animano e vivono il genere. Una selezione di artisti che lavora presso lo studio della Dialma Ruggero verrà coinvolta per presentare una propria canzone originale, un eventuale balletto o show, DJ set, 5 min per far vedere cosa forgia la nostra città. Un eventuale pre selezione potrebbe essere facilmente gestita tramite una selezione web su Soundcloud e Facebook postando video o post che aiuteranno a generare una comunicazione social avvolgente.

Gli organizzatori

Colours of Sound è una nuova società giovane e dinamica nata con il focus di realizzare grandi eventi musicali, di arte e food, in Italia e all’ estero. Per poter essere fin da subito leader nel settore di riferimento, stringe forti rapporti di collaborazione con alcuni dei migliori professionisti del settore . Il direttore Artistico del progetto è Diego Donati classe 74, Spezzino di nascita che da gli anni 90 si è affermato come uno dei più riconosciuti DJ e produttori Italiani. Nella sua lunga carriera spiccano la creazione di una company che da quasi quindici anni realizza migliaia di eventi musicali nei principali discoteche, spiagge, festival Italiani ed europei, crea gestisce e produce radio show su emittenti nazionali, come 105 per 5 anni e da oltre 12 anni su radio m2o, emittente del gruppo Espresso leader nel target 16 25. Da alcuni anni Diego produce alcune sue residenze a Ibiza & Mykonos in club di risonanza mondiale come Privilege, Paradise, Sankeys, Bora Bora. Nel nostro primo anno di attività abbiamo realizzato l’evento dell’ultimo dell’anno 2017 con i Planet Funk in Piazza Verdi a La Spezia con oltre 10.000 presenze. Durante l’estate la nostra compagnia ha prodotto un suo format di spettacolo danzante IDOL con una residenza di 10 settimane al Sankeys d’Ibiza, e una di 9 settimane al Cocoricò di Riccione, riscuotendo un incredibile successo https://www.facebook.com/idolexperience.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin