Roma. Ostiense via della villa di Lucina: giù dal sesto piano morta quattordicenne

138

E’ precipitata dal sesto piano in zona Ostiense a Roma. Per una ragazzina di 14 anni non c’è stato nulla da fare. La ragazza è morta dopo essere precipitata dal sesto piano del palazzo in cui abitava in via della villa di Lucina. In base alle prime indagini, i genitori avrebbero raccontato di non essersi accorti di nulla perché stavano dormendo. La tragedia è avvenuta alle 9:30. Sarebbe stato un passante a trovare il corpo e a chiamare i soccorsi. Il suicidio sembra essere l’ipotesi più accreditata ma al momento gli inquirenti non escludono alcuna pista. Quando la vittima è stata trovata aveva infatti il cellulare in mano. Tra le ipotesi il gesto volontario, magari dopo aver ricevuto un messaggio sgradito o la caduta accidentale durante un selfie estremo. Sul marciapiede qualcuno ha subito portato dei fiori, mazzi colorati per dare l’ultimo saluto alla giovane.