Maltempo sulla città turistica di Nha Trang: morti e danni

Il maltempo miete vittime in Vietnam. Le forti piogge sono state la causa di uno smottamento. Sono rimaste uccise almeno 13 persone.

La protezione civile della provincia di Khanh Hoa, informa che 600 soldati sono stati mobilitati per la ricerca dei dispersi e per evacuare la popolazione dalle zone più a rischio dopo le piogge torrenziali. La frana ha fatto crollare diverse case.

Sono stati letteralmente seppelliti gli occupanti in diversi villaggi della città turistica di Nha Trang. La tempesta si è poi declassata a depressione tropicale. Il Vietnam è costantemente esposto a tempeste e inondazioni.

Lascia un commento