Come trovare il miglior prestito? SU www.prestiti-online.com

Al giorno d’oggi una delle necessità maggiori da parte delle persone è quella di avere accesso al credito ed in particolare di poter accendere dei prestiti per far fronte a svariate necessità. Ma il mondo dei finanziamenti rappresenta una vera e propria giungla al cui interno si trovano banche, società finanziarie e intermediari creditizi che propongono una serie di offerte che, per molti tratti risultano simili, e quasi tutte convenienti. Come riuscire a destreggiarsi ed essere certi di avere trovato il miglior prestito? Grazie al portale www.prestiti-online.com non avrete alcuna difficoltà in tal senso. Cerchiamo quindi di fare un po’ di chiarezza sull’argomento.

 

Come effettuare la valutazione del miglior prestito

 

Indipendentemente da quella che è la vostra necessità, o dalla vostra situazione lavorativa, ossia dipendente o lavoratore autonomo, grazie all’aiuto di questo portale sarete messi nelle condizioni di poter valutare in pochi istanti le diverse alternative presenti sul mercato e verificare quale sia quella più rispondente alle vostre necessità. Il portale presenta la possibilità di personalizzare la richiesta di finanziamento sia dal punto di vista dell’importo che da quello della durata in base alle esigenze del richiedente. I risultati che ne scaturiranno indicheranno anche le differenze in termini di TAN applicato e di TAEG sostenuto, tassi che indicano nel primo caso l’interesse che sarà applicato sul finanziamento e nel secondo il costo complessivo dell’operazione. Sul portale è presenta una lista delle differenti forme di finanziamento che si possono richiedere come prestiti personali, prestiti INPDAP, prestiti cambializzati, senza busta paga, prestiti d’onore e così via. Ovviamente la categoria maggiormente richiesta è quella dei prestiti personali che permettono di ottenere una somma di denaro senza dover specificare il motivo della richiesta. Una volta inseriti i dati obbligatori è possibile valutare i vari risultati ottenuti e verificare se qualcuna delle forme di prestito è in linea con le proprie necessità. Le somme erogabili possono arrivare anche al limite dei 75000 euro grazie ad alcuni istituti di credito e società finanziarie.

 

Come simulare il prestito ed effettuare la richiesta

 

Sul portale basterà inserire l’importo richiesto e la durata del finanziamento per ottenere in tempo reale le diverse proposte presenti sul mercato. Una volta individuata quella di interesse è possibile collegarsi tramite un apposito link direttamente con la banca o la società finanziaria per rchiedere la fattibilità dell’operazione. Lo staff del portale fornirà riscontro alla richiesta in appena 24 ore comunicando l’accoglimento o il diniego del prestito. In caso di esito positivo, il nuovo cliente sarà messo in contatto con il consulente della banca che fornirà tutte le indicazioni per finalizzare la concessione del prestito. Ovviamente per essere certi che non ci sarà una risposta negativa alla richiesta di finanziamento si dovrà fornire innanzitutto un reddito certo e continuo, quale può essere quello derivante da una busta paga. In secondo luogo, non dovranno essere presenti precedenti mancati pagamenti o segnalazione alla CRIF in modo da essere certi dell’affidabilità creditizia. Altro requisito importante è quello anagrafico in quanto il richiedente dovrà avere un’età compresa tra 18 e 75 anni.

Lascia un commento