A Sanremo giovani: Pippo Baudo & Rovazzi

Un Sanremo giovani speciale con la conduzione di Pippo Baudo & Rovazzi. Una strana coppia per condurre nel prossimo dicembre la rinnovata sfida delle Nuove proposte scelte durante Sanremo Giovani in diretta su Rai 1 con quattro preserali e due prime serate, come ha voluto il direttore artistico Claudio Baglioni con lo scopo di portare due dei partecipanti a gareggiare ad armi pari coi Big.

Baglioni ha scelto i due conduttori giocando sul contrasto. “Non conoscevo personalmente Rovazzi, anche se i miei nipoti me ne hanno parlato molto, ma ci conosceremo bene direttamente sul palco” ha dichiarato Baudo, che all’attivo ha 13 festival.

Rovazzi non sembra essere preoccupato dal confronto. “So che il suo carisma conquista il 99 per cento del palco, ma sono sicuro che insieme formeremo una bella coppia”.  Per Baglioni “Baudo e Rovazzi rappresentano la perfetta fusione fra tradizione e innovazione di questo Festival”.

I quattro appuntamenti in onda su Rai1 alle 17.45 vedranno al timone il cantante e conduttore radiofonico Luca Barbarossa. Anche quest’anno importante sinergia con Rai Radio2, radio ufficiale del Festival di Sanremo, che trasmetterà in diretta dal Teatro del Casinò le 2 serate di Sanremo Giovani con la conduzione di Tamara Donà e Melissa Greta Marchetto e in differita, alle 20, i 4 appuntamenti del pomeriggio.

Lascia un commento