Napoli più forte del nubifragio di Genova

162

Nonostante il maltempo abbia reso il terreno gioco al limite, il Napoli si è imposto 2-1 sul Genoa. La squadra di Ancelotti così si rifà sotto: -3 dalla Juventus. A Marassi sono i liguri a sbloccare la sfida. Vantaggio del Genoa con un colpo di testa di Koume al 21′. Bravo il mister a cambiare la disposizione in campo nel secondo tempo con Mertens e Fabian Ruiz. Lo spagnolo, dopo una sospensione di un quarto d’ora per un nubifragio, pareggia su assist di tacco del belga. All’87’ la sfortunata autorete di Biraschi che condanna il Grifone alla sconfitta.