Morta a 33 anni l’attivista ucraina Kateryna Handziuk

E’ morta la nota attivista anticorruzione in Ucrania. Kateryna Handziuk è deceduta a tre mesi da un attacco con l’acido che le aveva causato ustioni sul 40% del corpo.

La donna di 33 anni era stata operata 11 volte. La sua vicenda ha generato indignazione e commozione. Militava nel partito di opposizione dell’ex premier Timoshenko.

A settembre aveva attaccato il sistema giudiziario ucraino. Era anche consigliera comunale. Il presidente Poroshenko invia condoglianze ed esorta le Forze dell’ordine a fare “tutto il possibile per catturare gli assassini”.

Lascia un commento