Napoli. Incidente nell’Isis Casanova nel centro storico

E’ vivo per miracolo uno studente di 17 anni dell’Isis Casanova, scuola ubicata nel centro storico di Napoli nei pressi di via San Sebastiano. Un neon è crollato su un banco a pochi centimetri dal ragazzo.

La classe è all’ultimo piano dell’edificio all’interno del laboratorio di odontoiatria. Un momento prima del crollo il giovane ha intuito che di lì a poco il neon avrebbe ceduto grazie alla caduta di piccoli pezzi di calcinaccio. Con prontezza di riflessi si è scansato evitando per poco di essere centrato in pieno.

Come riporta Il Mattino l’episodio si è verificato alle 9.30 quando gli studenti erano già in laboratorio, ma non ci sono state conseguenze. La maggioranza delle vecchie plafoniere è stata sostituita negli ultimi tempi. A cedere è stata una di quelle ancora non rimpiazzate.

Lascia un commento