San Benedetto Po. Roberto Michelini uccide il figlio della compagna

193

Dramma familiare a San Benedetto Po nel Mantovano. Roberto Michelini, 76 anni, incensurato, ha ucciso il figlio della compagna. L’uomo di 43 anni è morto con una pistola al culmine di un violento litigio. L’omicidio è avvenuto in casa in presenza della madre della vittima che ha dato l’allarme. Roberto Michelini, è stato subito fermato nello stesso appartamento da una pattuglia di carabinieri di San Benedetto Po. Le indagini puntano a definire l’esatta dinamica dei fatti e il movente. Il sopralluogo sulla scena del crimine è stato condotte dai militari del comando provinciale di Mantova sotto il coordinato dalla procura virgiliana. Approfondisci leggendo qui San Benedetto Po. Roberto Michelini ha ucciso il figliastro Fulvio Piavani.